Crea sito

Archivio mensile: Luglio 2012

IGR J11014, la pulsar che si sposta più velocemente?

IGR J11014, la pulsar che si sposta più velocemente?

Grazie ad una serie di osservazioni condotte con il telescopio spaziale Chandra, il satellite XMM-Newton e il radiotelescopio Parkes, un gruppo di ricercatori hanno trovato una forte evidenza di quella che potrebbe essere considerata la pulsar che si sposta più velocemente nello spazio. L’immagine grande mostra i dati di XMM-Newton del resto di supernova che…

Galassie, gli ultimi ‘riciclatori’

Galassie, gli ultimi ‘riciclatori’

Nuove osservazioni realizzate dal telescopio spaziale Hubble hanno permesso di comprendere il modo con cui le galassie riciclano continuamente grandi volumi di idrogeno e di elementi pesanti, un processo che determina la formazione di generazioni successive di stelle nel corso di miliardi di anni. ArXiv 1: The Large, Oxygen-Rich Halos of Star-Forming Galaxies Are A Major Reservoir of Galactic Metals ArXiv…

La Via Lattea ‘suona’ come una campana

La nostra galassia è circondata da almeno una ventina di piccole galassie satelliti, forse ce ne sono altre, le cui masse variano da qualche milione fino a qualche miliardo di masse solari. Di tanto in tanto accade che queste galassie passino attraverso il disco della Via Lattea perturbandolo. Oggi, un gruppo di ricercatori canadesi e…

Il Big Bang al computer secondo la teoria delle stringhe

Un gruppo di tre ricercatori giapponesi hanno tentato di riformulare al computer una delle versioni della teoria delle stringhe, denominata IIB, per dimostrare che effettivamente l'Universo emerse spontaneamente in tre dimensioni, lasciando le altre sei dimensioni spaziali 'arrotolate', così come prevede la teoria delle stringhe, permettendo così di descrivere la nascita dell'Universo. Ora, i ricercatori stanno cercando…

Higgs o non Higgs, questo è il problema!

Higgs o non Higgs, questo è il problema!

Il prossimo 4 luglio il CERN organizzerà a Ginevra un seminario allo scopo di annunciare gli ultimi risultati dei due più importanti esperimenti del Large Hadron Collider (LHC), ATLAS e CMS, in merito alla ricerca del bosone di Higgs. I fisici saranno dunque in attesa di capire che cosa è stato effettivamente osservato [LIVE WEBCAST].…