Crea sito

Archivio mensile: Agosto 2014

Il bosone di Higgs e le fasi primordiali dell'espansione cosmica

Due fisici, Fedor Bezrukov del RIKEN–BNL Research Center e Mikhail Shaposhnikov del Swiss Federal Institute of Technology a Lausanne, hanno proposto una nuova idea secondo la quale il bosone di Higgs, la particella che secondo il modello standard conferisce la massa alle particelle, sarebbe stato altrettanto responsabile sia del meccanismo fisico che ha determinato l’inflazione…

Cosmic Voids in the Next Generation of Galaxy Surveys

Cosmic Voids in the Next Generation of Galaxy Surveys

The Center for Cosmology and Astro-Particle Physics (CCAPP) at The Ohio State University (OSU) is holding a workshop on "Cosmic Voids in the Next Generation of Galaxy Surveys" in Columbus, Ohio on August 18-20, 2014. This three-day workshop will bring together leading experts in void analysis and representatives from major upcoming galaxy surveys to promote discussion,…

ALMA and the Brazilian Community Workshop

ALMA and the Brazilian Community Workshop

The new ALMA observatory opens up the possibility to observe many different types of astronomical objects at millimeter and submillimeter wavelengths with an unprecedented sensitivity and angular resolution. ALMA is planned to reach its full capacity in terms of sensitivity in early 2015. The angular resolution will continue to be increased until the longest baselines…

Le basi quantistiche in un universo classico

In occasione dell'anniversario della nascita del grande fisico e matematico austriaco Erwin Schrödinger, si è svolto in questi giorni presso l'IBM Watson Research Center, Yorktown Heights (New York) un interessante convegno che ha visto la partecipazione di alcuni fisici teorici di fama mondiale. Gli argomenti sono stati centrati attorno alle eventuali correlazioni tra le funzioni d'onda e…

L'inquinamento atmosferico come strumento d'indagine per la ricerca di ET

Mai come oggi, l'umanità si trova "vicina" alla soglia della rivelazione di segni di vita extraterrestre su altri mondi. Lo studio delle atmosfere planetarie può rappresentare un ottimo strumento d'indagine per identificare alcuni gas come l'ossigeno ed il metano che possono esistere solamente se vengono riforniti da forme di vita semplici, come ad esempio i microrganismi.…