Crea sito

Archivio mensile: Marzo 2015

SETI: il 'primo' contatto

Per secoli, gli uomini hanno alzato lo sguardo verso il cielo alla ricerca di forme di vita, sia come divinità, buone o cattive, che come eventuali civiltà aliene, spesso bizzarre nell'immaginario collettivo. Oggi, per la prima volta nella storia dell'umanità, la Scienza si sta avvicinando a rispondere all'eterna domanda se siamo soli nell'Universo e sembra…

L'oceano sotterraneo di Ganimede

Il telescopio spaziale Hubble ha permesso di avere la miglior evidenza indiretta che riguarda l'esistenza di un oceano di acqua salata sotto la superficie di Ganimede, la luna più grande di Giove. Secondo gli scienziati, l'oceano sotterraneo conterrebbe una quantità d'acqua superiore a quella presente in tutti gli oceani della Terra. (altro…)

La deflessione 'quantistica' della luce

La luce che passa in prossimità di un oggetto astrofisico viene deviata dalla sua traiettoria rettilinea a causa del campo gravitazionale che esso esercita. Per un corpo celeste massivo come il Sole è possibile misurare questa deflessione: ad oggi, le migliori osservazioni indicano un valore di 0,00049°, in accordo con la relatività generale. Oggi, Niels Bjerrum-Bohr…