Crea sito

Categoria: Scienze planetarie

WASP-12b, un esopianeta mentre viene ‘divorato’ dalla sua stella

Alcune recenti osservazioni realizzate dal telescopio spaziale Hubble stanno permettendo di seguire, quasi in diretta, un fenomeno planetario insolito e cioè la morte di un pianeta extrasolare mentre viene ‘inghiottito’ dalla sua stella. Denominato con la sigla WASP-12b, già identificato nel 2008, si tratta di un pianeta gigante gassoso, circa una volta e mezza le…

Dalle stelle giovani nuovi indizi per la ricerca di esopianeti

La ricerca di mondi alieni attorno ad altre stelle sta mostrando come i pianeti extrasolari siano presenti numerosi nella Via Lattea e ciò permette agli astronomi di avere diverse indicazioni su come condurre le osservazioni per scoprire nuovi esopianeti . Evgenya Shkolnik, un astronomo presso l’osservatorio Lowell, e il suo gruppo di ricerca hanno pubblicato…

Disallineamenti planetari causati da impatti stellari

L'astrofisico Konstantin Batygin, della Division of Geological and Planetary Sciences, California Institute of Technology, ha pubblicato un articolo sulla prestigiosa rivista Nature in cui sostiene che la ragione per cui alcuni pianeti orbitano lungo un piano che si trova al di fuori rispetto al piano equatoriale del loro Sole sia dovuta all’esistenza di un’altra stella che…

Esopianeti con moto orbitale retrogrado

Durante il RAS National Astronomy Meeting (NAM2010), è stata annunciata la scoperta di nove nuovi esopianeti che sono stati identificati con il metodo del transito. Quando queste osservazioni sono state confrontate con le precedenti, gli astronomi sono rimasti sorpresi di trovarne 6, su un campione formato da 27 pianeti, che orbitassero nella direzione opposta a quella della loro stella ospite, esattamente…

GAIA and Exoplanets: GREAT Synergies on the Horizon

GAIA and Exoplanets: GREAT Synergies on the Horizon

GAIA and Exoplanets - The Workshop will bring together scientists involved in the field of extrasolar planets, with a three-fold goal: (altro…)