Crea sito

Migliaia di simulazioni per analizzare i dati di Planck

Dal 2009, anno in cui è stato messo in orbita, il satellite Planck dell’ESA ha collezionato migliaia di miliardi di osservazioni del cielo per realizzare le misure più precise della radiazione cosmica di fondo. Giovedì prossimo, 21 Marzo 2013, l’ESA e la NASA renderanno pubblici i dati dei primi 15 mesi della missione spaziale.

Il segnale cosmologico presente nei dati della radiazione cosmica di fondo è molto debole e separarlo dal rumore strumentale e dalle varie sorgenti astrofisiche richiede un enorme insieme di dati e una analisi estremamente precisa. I metodi che sono stati utilizzati in precedenza nel caso dei palloni sonda non sono più appropriati. Oggi, gli scienziati devono ricorrere a metodi di approssimazione, come ad esempio le simulazioni Monte Carlo che, per il fatto che sono approssimati, fanno emergere, però, una certa preoccupazione per quanto riguarda gli eventuali errori di misurazione. Dunque per minimizzare queste incertezze, i ricercatori avranno bisogno dell’insieme più grande possibile di simulazioni per analizzare 250 mila mappe del cielo che rappresentano solo il 10% dell’obiettivo per cui è stata realizzata la missione del satellite Planck. Secondo le previsioni, nel 2014 e nel 2015 i dati completi potranno arrivare ad avere una incertezza dell’ordine del 1% considerando almeno 10 mila simulazioni. Queste applicazioni saranno utili anche per le future missioni spaziali che andranno al di là di Planck. Tra queste il telescopio POLARBEAR situato presso il deserto di Atacama in Cile, i palloni sonda EBEX e Spider e, infine, il satellite Cosmic Inflation Probe che dovrebbe darci degli indizi sulle minuscole onde gravitazionali emesse durante gli istanti iniziali della storia dell’Universo, la “prova” che potrebbe dar credito al modello dell’inflazione.

Berkeley Lab: Building the Massive Simulation Sets Essential to Planck Results

Thursday, 21 March 2013 – 09:30 CET:
Planck’s Cosmic Microwave Background map Media Briefing

Media representatives are briefed on the first cosmology data release from ESA’s Planck mission including Planck’s first all-sky map of the cosmic microwave background. Live stream from 09:30 to 15:45 CET from Paris ESA HQ. The session from 14:00 to 15:45 CET is dedicated to the scientific community and science journalists.

ESA WEB-TV

NASA TV

NASA JPL Live

[polldaddy poll=6938900]

Argomenti correlati

inflazione | onde gravitazionali | radiazione cosmica di fondo

Post correlati

Ti può anche interessare ...