Crea sito

Tag: modello standard

LHC, che cosa hanno osservato ATLAS e CMS?

Lo stesso giorno in cui è stato tenuto il seminario del 4 luglio al CERN di Ginevra sulla presentazione degli ultimi dati raccolti tra il 2011 e il primo semestre del 2012 dagli esperimenti ATLAS e CMS, i media si sono veramente scatenati riportando la “scoperta della particella di dio”, ovvero del bosone di Higgs.…

L’importanza di essere, o non essere, il bosone di Higgs

L’importanza di essere, o non essere, il bosone di Higgs

A distanza di qualche giorno dal seminario tenutosi il 4 luglio al Cern di Ginevra sulla presentazione dei dati raccolti tra il 2011 e il 2012 dagli esperimenti ATLAS e CMS presso LHC e che hanno portato alla scoperta di una nuova particella (vedasi questo post), ci si interroga sulla possibilità che si tratti, o…

LHC, osservata una nuova particella ‘consistente’ con il bosone di Higgs

LHC, osservata una nuova particella ‘consistente’ con il bosone di Higgs

Oggi 4 luglio potrebbe essere una data da ricordare in quanto al seminario tenutosi al Cern di Ginevra i portavoce degli esperimenti CMS e ATLAS hanno presentato i risultati degli esperimenti confermando di avere osservato per la prima volta un nuovo bosone scalare avente rispettivamente una massa di 125,3 GeV e 126,5 GeV. Questi dati…

Higgs o non Higgs, questo è il problema!

Higgs o non Higgs, questo è il problema!

Il prossimo 4 luglio il CERN organizzerà a Ginevra un seminario allo scopo di annunciare gli ultimi risultati dei due più importanti esperimenti del Large Hadron Collider (LHC), ATLAS e CMS, in merito alla ricerca del bosone di Higgs. I fisici saranno dunque in attesa di capire che cosa è stato effettivamente osservato [LIVE WEBCAST].…

L’Universo ‘neonato’ aveva la forma di uno ‘spaghetto’

Può l'Universo essersi originato da una unica dimensione spaziale? A questa domanda stanno cercando di rispondere un gruppo di ricercatori dell'Università di Buffalo guidati dal fisico teorico Dejan Stojkovic che hanno proposto una teoria nel 2010, detta della "sparizione delle dimensioni". Gli scienziati hanno proposto un modello in cui l'Universo, emerso da una singolarità iniziale "puntiforme", ebbe, nelle sue…

Perchè l’Universo è composto di materia?

Gli scienziati del progetto DZero presso il Dipartimento di Energia del Fermi National Accelerator Laboratory hanno annunciato di aver trovato una significativa evidenza dell'asimmetria materia-antimateria nel comportamento delle particelle elementari che contengono i bottom-quark rispetto all'attuale modello di riferimento su cui si basa la fisica delle particelle elementari: il cosiddetto Modello Standard. I dati indicano una differenza dell'1% tra le coppie di muoni e le coppie antimuoni che si producono durante il decadimento…