Crea sito

Tag: spettroscopia

AGN 'doppi' mascherati dal merger galattico

Una coppia di nuclei galattici attivi (Active Galactic Nuclei, AGN), un sorta di prodotto intermedio del processo di fusione (galaxy merger) di due galassie, dà agli astronomi una migliore comprensione di ciò che succede quando, per l’appunto, due galassie entrano in collisione. Tuttavia, poichè la separazione angolare dei due nuclei galattici è molto piccola, trovare…

La galassia più distante: ancora un record per l'osservatorio Keck

Grazie ad una serie di osservazioni realizzate con l’Osservatorio Keck situato nelle Hawaii, un gruppo di astrofisici ha osservato con successo la galassia più distante finora conosciuta grazie alla rivelazione della riga Lyman-alfa dell’idrogeno che pone l’oggetto ad un’epoca quando l’Universo aveva un’età inferiore a 600 milioni di anni. In più, il metodo attraverso il…

Una survey galattica per studiare l'accelerazione cosmica

Sappiamo che l'Universo si espande ad un ritmo accelerato. Tuttavia, ciò che causa tale espansione accelerata rimane ancora un mistero. La spiegazione più plausibile è che esista una strana forma di energia, detta "energia scura", che guida l'espansione cosmica. Oggi, un nuovo strumento astronomico, chiamato Physics of the Accelerating Universe Camera (PAUCam), cercherà delle risposte…

ULXs e SS 433, accrescimento supercritico

Grazie ad una serie di osservazioni realizzate con il telescopio Subaru, ricercatori del Special Astrophysical Observatory in Russia e della Kyoto University in Giappone hanno trovato delle evidenze che riguardano alcuni oggetti enigmatici che risiedono nelle galassie vicine: stiamo parlando delle sorgenti X ultra-luminose (Ultra-Luminous X-ray sources, ULXs). (altro…)